Il 9 maggio è celebrato in tutti gli Stati membri come giornata dell’Europa, in ricordo della dichiarazione del 9 maggio 1950 del ministro degli esteri francese Robert Schuman, ritenuta convenzionalmente l’atto di nascita dell’Europa comunitaria. Nel 1985 i capi di Stato e di governo, riuniti a Milano, decisero di dedicare il 9 maggio alla Festa dell’Europa: una giornata di informazione, orientamento e discussione sulle tematiche dell’UE, con attività di particolare contenuto culturale ed educativo.
Quest’anno la Festa dell’Europa si inquadra nelle celebrazioni dei 60 anni della firma dei Trattati di Roma.
Tra le iniziative promosse per celebrare la giornata, il Dipartimento per le politiche europee ha realizzato la campagna di comunicazione “Festa dell’Europa 2017” per sensibilizzare la cittadinanza sui valori dell’appartenenza all’Unione Europea e accompagnare il dibattito in corso per tutto l’anno sul futuro del progetto europeo.
Sul sito del Dipartimento politiche europee è possibile reperire informazioni sugli altri eventi organizzati, quali mostre e inziative dedicate agli studenti.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

fonte: Dipartimento per le politiche europee

Tante sono le attività e gli eventi in programma per festeggiare la giornata dell’Europa. Come ogni anno il Parlamento europeo  celebra la Festa dell’Europa aprendo le porte ai cittadini che, sabato 6 maggio, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, hanno la possibilità di conoscere meglio le persone che vi lavorano e scoprire come operano per difendere i diritti e gli interessi dei cittadini nell’Unione europea.

Si prosegue poi il 13 e 14 a Lussemburgo e il 14 a Strasburgo, con la visita guidata della nuova sede del Consiglio europeo, la mostra che celebra la firma dei trattati di Roma, e persino l’angolo dei piccoli, con attività creative, divertenti e istruttive. La giornata sarà raccontata anche in Rete con #EUopenday

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner