La Commissione Europea seleziona candidati per tirocini della durata di 3-5 mesi. I selezionati – laureati che desiderano fare esperienza professionale di traduzione – tradurranno nella loro madre lingua o la lingua principale da almeno due lingue della Comunità. Il loro lavoro verrà poi revisionato da personale più esperto. Alcuni tirocinanti verranno assegnati alla biblioteca linguistica o all’unità terminologica oppure ad altre unità di sostegno al servizio di traduzione. Tutte le informazioni disponibili qui.