La mobilità giovanile contribuisce ad allargare gli orizzonti, stimolare la creatività e sviluppare nuove competente. Ma qual è il segreto per convincere i giovani ad essere “mobili”? È questa la domanda che Eurodesk rivolge ai cittadini europei e tramite la quale intende comprendere meglio quali siano le esigenze dei giovani per migliorare la qualità dell’informazione. Il sondaggio rimarrà aperto fino al 10 settembre 2017 ed è disponibile in inglese, tedesco, spagnolo, francese, italiano, ungherese, neerlandese, polacco, rumeno e turco.