Hai mai subito un ritardo o una cancellazione? Il Parlamento Europeo ha realizzato un video in cui spiega ed elenca tutti i diritti riservati ai passeggeri che viaggiano entro i confini europei. Da uno spuntino ad un risarcimento in denaro: il rimborso per un volo in ritardo o addirittura cancellato può avvenire tramite diversi modi.

Se il tuo viaggio, quindi, subisce un ritardo o una cancellazione, le norme UE ti riconoscono dei diritti che possono limitare il disagio. Innanzitutto, il diritto a ricevere informazioni, e per ritardi prolungati, diritto a pasti, spuntini, assistenza o sistemazione in albergo, e un risarcimento fino a € 600 per ritardi di almeno 4 ore su voli con percorrenza superiore a 3500 km.