L’Unione Europea propone una nuova strategia per la resilienza. L’obiettivo è passare dal contenimento delle crisi a un approccio più strutturale e di lungo termine alle sfide globali: dal cambiamento climatico alla pressione migratoria, dagli shock economici all’estremismo violento.
Le proposte presentate dalla Commissione e dall’Alto rappresentante agli Affari esteri e alla Politica di sicurezza comune, Federica Mogherini, puntano sui concetti di anticipazione, prevenzione e prontezza.