La Commissione Europea ha annunciato l’adozione di nuove norme per rendere più sicuri i pagamenti elettronici – sia quelli online che quelli effettuati nei negozi fisici – e consentire agli utenti l’accesso ai servizi più innovativi. Le nuove norme saranno una guida per tutti gli operatori, vecchi e nuovi, consentendo loro di offrire servizi di pagamento migliori ai consumatori e di garantirne allo stesso tempo la sicurezza. L’iter prevede un periodo di tre mesi entro il quale il Parlamento europeo e il Consiglio dovranno esaminare le norme tecniche di regolamentazione.