L’Unione Europea destina altri 514 milioni alla ricerca e all’innovazione nell’ambito dell’ICT, prevista all’interno del programma Horizon 2020. L’invito a creare progetti, rivolto a imprese e centri di ricerca, sarà aperto fino al 17 aprile 2018. L’idea progettuale dovrà essere originale ed indicare chiaramente l’obiettivo generale, strategico e l’eseguibilità. Possono essere presentati progetti per quanto riguarda le nuove tecnologie di elettronica portatile, l’internet del futuro e delle cose, le tecnologie di contenuto e gestione dell’informazione, le tecnologie 5G, le piattaforme wireless avanzate e big data.