Sta volgendo al termine la campagna “Global Initiative on Decent Jobs for Youth” lanciata da cinque importanti Agenzie delle Nazioni Unite (ILO, ITC, UNCDF, UNCTAD, UNIDO) e incentrata sulla ricerca di soluzioni per il superamento degli ostacoli che trattengono i giovani dall’accedere al mondo imprenditoriale. L’obiettivo è stato proprio quello di promuovere azioni efficaci per permettere ai giovani imprenditori di avere successo nelle loro attività e migliorare la sostenibilità e la qualità delle opportunità di lavoro autonomo per i giovani.