In occasione delle celebrazioni per il 30° anniversario del programma Erasmus, la Commissione europea ha presentato i risultati del programma Erasmus+ per il 2016. L’UE ha investito la cifra record di 2,27 miliardi di euro per offrire a 725.000 cittadini europei la possibilità di studiare, formarsi, insegnare, lavorare o fare volontariato all’estero. Nel 2016 il programma ha inoltre investito in 21.000 progetti a cui hanno partecipato 79.000 organizzazioni attive nei settori dell’istruzione, della formazione e dei giovani, con un aumento del 15 % rispetto al 2015.