La Commissione Europea ha lanciato una piattaforma unica in grado di interconnettere i registri delle imprese europee. Il nuovo sistema consentirà l’accesso alle informazioni relative le società registrate negli Stati membri. Per la prima volta sarà quindi possibile la comunicazione elettronica tra tutti i Registri delle imprese europei, che potranno scambiarsi informazioni relative alle succursali estere, alle fusioni transfrontaliere di società e molto altro. L’obiettivo è agevolare gli scambi transfrontalieri e aumentare la fiducia riposta nel mercato unico dell’UE.