L’Ufficio europeo di selezione del personale organizza un concorso per costituire elenchi di riserva dai quali le istituzioni dell’Unione europea, potranno attingere per l’assunzione di nuovi funzionari “traduttori”. Gli eventuali posti di lavoro proposti ai candidati idonei saranno a Bruxelles o a Lussemburgo. Per partecipare, occorre essere cittadini di uno Stato membro dell’UE ed essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare. Il termine per la presentazione delle candidature è il 5 settembre. Maggiori informazioni qui.