Emilie Monk contava ogni giorno i centocinquantasei scalini della scuola per non sentire gli insulti che la colpivano come dei pugni. Ma non è stato abbastanza. Emilie aveva 17 anni, quando ha deciso di togliersi la vita lasciando scritte in un diario le ragioni della propria sofferenza. Alla sua storia si ispira il video ”156 gradini”, curato da Francesco Emiliani per Officine Terenzio, l’associazione del Liceo Mamiani, da poco gemellato con la Nuova Europa, che ha promosso da subito l’iniziativa. Lo spot di Officine contro il bullismo ha fatto il giro del web e ora ha anche una versione francese  ed è stato insignito anche del logo Un nodo blu del Ministero dell’Istruzione italiano.

 

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner